X Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consulta la privacy policy del sito.

+39 0872 49877

Esami Clinici

Torna Indietro
 
ANTI MULLERIANO ORMONE= (AMH o MIS Mullerian Inhibiting Substance)
L'Ormone anti Mulleriano (AMH) è un ormone glicoproteico che viene prodotto: => NELLE DONNE dai follicoli ovarici: i valori dell'ormone anti Mulleriano crescono dopo la pubertà, si stabilizzano in età adulta per poi subire una lenta graduale diminuizione, nel corso della vita riproduttiva, fino a raggiungere valori intorno a zero in menopausa. L' Ormone anti Mulleriano può essere considerato un indicatore di riserva ovarica, cioè della capacità riproduttiva femminile e la sua determinazione si è rilevata utile soprattutto nelle donne che si sottopongono a tecniche di fecondazione assistita. Il prelievo ematico per la determinazione dell'ormone anti Mulleriano si può eseguire in qualsiasi momento, poichè il valore dello stesso rimane costante durante tutte le fasi del ciclo mestruale ed in gravidanza. => NEI MASCHI - Dalle cellule del Sertoli del testicolo fetale, in quantità elevata, a partire dalla 10ª settimana di gravidanza. L'elevata produzione dell'ormone anti Mulleriano, in epoca fetale, è giustificata dal fatto che esso è responsabile, nel feto maschio, della regressione dei dotti di Muller, strutture embrionali all'origine dell'utero e delle altre strutture dell'apparato riproduttore femminile. - Dalle cellule del Sertoli del testicolo nell'adulto, in quantità inferiore rispetto al testicolo fetale ed in misura proporzionale alla maturazione ed alla funzionalità delle cellule del Sertoli.
Campione: sangue

CONTATTACI

 
INVIA MESSAGGIO